28 marzo 2013

Parati Feng Shui.


Tra le tante decorazioni che si usano per gli interni, ci sono le carte da parato.
Molteplici sono i motivi decorativi che si possono scegliere per "segnare" lo spazio ma alcuni hanno un significato preciso legato agli elementi del Feng Shui e alla loro relativa energia.


Parliamo delle fasce orizzontali e di quelle verticali.
Le righe, fasce o strisce, la cui definizione dipende dallo spessore, hanno un'influenza diversa sullo stato d'animo delle persone a seconda dell'orientamento.

Quelle orizzontali (orientamento dell'energia Terra), contribuiscono a creare un ambiente di serenità e stabilità, sono quindi indicate per le camere da letto, per i soggiorni, per gli uffici dove c'è molto traffico di persone e documenti.

Quelle verticali (orientamento dell'energia Legno) sollecitano l'energia verso l'alto generando uno stimolo alle attività. Sono quindi indicate per quelle situazioni in cui si vuole accelerare un cambiamento o semplicemente smuovere un'energia stagnante.

Come in tutti i casi in cui parliamo di decorazione, soprattutto quando questa è legata ad una funzione energetica, è consigliabile farne un uso moderato e valutarne l'applicazione nel contesto e non isolatamente.

Nessun commento:

Posta un commento

Iscriviti