30 maggio 2011

Il Linguaggio Celeste.


La comprensione del Feng Shui, richiede una mente aperta. 
Noi occidentali abbiamo tradizioni ed abitudini molto diverse da quelle orientali, ma non per questo migliori o peggiori. 
L’antichissima dottrina del Feng Shui non ha niente a che fare con la magia, è una pratica applicata da anni nel suo paese d’origine, con enormi successi.


Sii generoso con te stesso e non precluderti la possibilità di ricevere dalla Natura e dall’Universo ciò che di meglio meriti per la tua vita, attraverso l'armonizzazione del tuo spazio vitale.


29 maggio 2011

Rosso. Il colore del successo

Il Rosso è il colore del settore Sud del Bagua. Esso corrisponde all'elemento Fuoco.
Il suo numero Gua è il 9.
Per il Feng Shui è simbolo di fama e notorietà, ma anche prosperità e abbondanza.

E' risaputa l'importanza che il colore ha per il Feng Shui. La sua influenza sulle situazioni che vogliamo migliorare è determinante.
Il colore Rosso è il colore più potente del Bagua.

Il modo migliore per usare il colore Rosso in casa è nell'ingresso e precisamente presso la porta d'entrata principale, per esempio un mazzo di fiori o un tappeto di benvenuto di questo colore, agevola l'entrata di una notevole carica di Qui sia quando si entra che quando si esce.

20 maggio 2011

Devi stare bene. Impegnati!


L'energia vitale che ci circonda e della quale ci nutriamo, non è tangibile.
Essa si manifesta sotto forma di sensazioni.
Il disagio, che avvertiamo quando non siamo in sintonia con lo spazio circostante, è una delle sue massime espressioni.
Hai presente quando ti trovi in un ambiente e senza alcun motivo ti assale il desiderio di andare via? Se persisti potresti addirittura avvertire un leggero malessere fisico, per esempio un lieve mal di testa.
Ascoltati, ed evita tali situazioni perchè a lungo andare possono nuocere al tuo benessere.

Iscriviti