20 giugno 2015

Il Riflesso

Buongiorno mi chiamo Paola sono molto interessata a questa disciplina ,
avrei solo una domanda ,
in cucina difronte alla finestra ho un angolo di un edificio che mi punta addosso
e ho posizionato uno specchio convesso contro mettendolo al lato della finestra sull’imposta “se mi consigliate come posso potenziare questa freccia ancor di più vi sarei grata"
ora ho comprato un’altro ba gua con specchio concavo e con stupore ho letto che si può
posizionare anche all’interno dell’appartamento !?

Sareste gentili da illuminarmi su questi tipi di specchi bagua concavi e convessi ?
grazie mille

Paola



Cara Paola,
La forma dello specchio,  dipende da ciò che vorremo attirare (concavo) e ciò che vorremo respingere (convesso) nella nostra casa. Pertanto va interpretato e collocato a seconda dei casi. 

Ottima quindi la soluzione dello specchio convesso il riflesso del quale "respinge" la freccia segreta che rappresenta negatività!

Di contro la forma concava accoglie energia positiva e potresti posizionarla in prossimità dell'ingresso o in qualunque altro posto in cui tu voglia intensificare un effetto . 

Ricordiamoci inoltre che per specchio intendo qualunque superficie riflettente, per esempio un vaso o una scultura in acciaio, questa è una precisazione doverosa in quanto ritengo che l'oggetto in se (lo specchio) sia semplicemente un simbolo...

Ogni bene.
FSIT

Nessun commento:

Posta un commento

Iscriviti