17 settembre 2010

Una piacevole attesa....

 Si tratta di una sala d'attesa di uno studio medico......
... ma l'attesa per ora, tanto "piacevole" non è!




I 5 elementi del Feng Shui  sono tutti presenti in questa stanza:

  • Nell'angolo di fronte all'entrata c'è un acquario (acqua)
  • Il colore delle pareti è verde (legno)
  • Il tessuto delle poltrone è rosso (fuoco)
  • Il pavimento è gres porcellanato color caffè (terra)
  • Ci sono due tavolini con struttura in ferro e piano in legno (metallo)
Eppure....qualcosa non va...
Esaminiamo la situazione.
  • La porta d'ingresso della sala è orientata a sud.
  • Il soffitto è molto alto.
  • Il colore delle poltrone è...troppo!!!
Tutti segnali di un sovraccarico di energia dell'elemento Fuoco che già di per se ha una potenza superiore rispetto alle energie degli altri elementi.
Si generano così stati d'animo di agitazione e insofferenza. Non è certo questa l'atmosfera ideale per chi è in attesa di una visita medica! 

Sarà per questo che è vuota?!


Al medico urge una medicina!



Con semplici interventi si può ristabilire l'armonia.
L'intento sarà quello di creare un ambiente dove regnano la calma e la serenità e nel quale saranno agevolate le relazioni interpersonali, cosicché tra una chiacchiera e un'altra....il tempo passa e l'attesa si dimezza!
Per prima cosa si cambierà il colore delle pareti, da verde a bianco. Riportare le pareti ad un colore bianco, rafforzerà l'energia del metallo già presente con i tavolini, evitando così il verde (legno) che alimenta l'energia fuoco.
Fino ad un'altezza di 120cm da terra, il colore sarà di una tonalità che richiama il colore del tappeto e sarà rifinito con una greca di un colore più scuro. Questo per accentuare un senso di orizzontalità. Le pareti sembreranno così meno alte.
Anche la scelta della posizione dei quadri , contribuisce a  ridurre visivamente il senso di verticalità dato dall'altezza delle pareti.




In fine, l'inserimento di due vasi sui tavolini al centro della stanza, compenserà l'energia dell'elemento legno che se prima era una nota di disturbo adesso si integra perfettamente con il resto.
Un ultimo accorgimento sarebbe quello di appoggiare sulle poltrone, un cuscino poggia schiena che aiuterebbe a...... "spegnere il fuoco"!
La spesa? Poco più di 250€!

2 commenti:

  1. SEI UN GENIO!!! l'hai detto al dr De Simone...è vero lui è eccezionale, ma l'attesa lì, snervante e sicuro non solo perchè è un dentista!

    RispondiElimina
  2. Potresti fare un salto anche dal mio medico...e si ti va ti fornisco l'indirizzo di vari studi anche legali!!!

    RispondiElimina

Iscriviti