12 giugno 2010

Un tuffo nel Feng Shui!

Anticamente il bagno era situato all’esterno e non all’interno di una casa in quanto considerato fonte di malattie e infezioni (non esistevano le soluzioni igieniche che esistono oggi) e vigeva anche la credenza che nel bagno si perdevano salute e ricchezza.
Alcuni studiosi del Feng Shui per evitare gli effetti nefasti di questo “disturbatore di energia” suggeriscono di appendere uno specchio sul lato esterno della porta del bagno, così come lo stesso andrebbe appeso su una parete se questa separa il letto dal bagno e se il letto è appoggiato su di essa; altri suggeriscono di sospendere un carillon o campanelle eoliche sul soffitto …. ma ciò non serve a niente. Certo, è importante evitare che il letto poggi sulla parete confinante con il bagno, questo si.

L’arredamento della stanza in questione deve essere semplice, i colori da preferire sono il bianco, il blu e il verde (acqua e legno) combinati con piastrelle dai colori pastello, come chiari devono essere i colori usati per asciugamani e tende
La posizione migliore la stanza dal bagno durante una progettazione non sarà certo quella centrale ma se indispensabile e priva di presa d’aria, basterà aerarla al meglio con aspiratori adatti.
La porta del bagno è da tenere sempre chiusa come chiuso dovrà essere il coperchio del wc, soprattutto se la posizione della porta del bagno è di fronte alla porta di ingresso, al letto, ad una scrivania....
Le piante sono adatte a stare in questa stanza in quanto assorbono l’umidità e rendono il bagno fresco, inoltre minimizzano il rischio di ristagno di energia negativa negli angoli.
Il bagno deve essere utilizzato per quello che è stato progettato e non come armadio o ripostiglio. Se ci teniamo dentro medicinali è meglio che non siano visibili e siano quindi chiusi in armadietti.


Gli asciugamani devono essere sempre asciutti per cui dopo averli utilizzati, stendiamoli al sole ad asciugare o riponiamoli per il lavaggio.
Tutte le tubature e gli scarichi devono essere perfettamente funzionanti, non devono essere intasati. L’acqua deve poter scorrere liberamente.
Il bagno pulito è indispensabile, mantenerlo perfettamente lindo ed arioso, genererà un ottimo Feng Shui in questa stanza.
Facciamo in modo che il nostro bagno svolga anche un’altra funzione fondamentale cioè ci aiuti a rilassarci. Oggetti colorati, odori dolci come l’incenso, le essenze, i fiori,le candele... aiuteranno a creare l’ atmosfera perfetta per il relax. Non è necessario inserire accessori costosi per rendere il bagno uno spazio molto speciale.



Visita un altro Ambiente


Nessun commento:

Posta un commento

Iscriviti