20 giugno 2015

Il Riflesso

Buongiorno mi chiamo Paola sono molto interessata a questa disciplina ,
avrei solo una domanda ,
in cucina difronte alla finestra ho un angolo di un edificio che mi punta addosso
e ho posizionato uno specchio convesso contro mettendolo al lato della finestra sull’imposta “se mi consigliate come posso potenziare questa freccia ancor di più vi sarei grata"
ora ho comprato un’altro ba gua con specchio concavo e con stupore ho letto che si può
posizionare anche all’interno dell’appartamento !?

Sareste gentili da illuminarmi su questi tipi di specchi bagua concavi e convessi ?
grazie mille

Paola



Cara Paola,
La forma dello specchio,  dipende da ciò che vorremo attirare (concavo) e ciò che vorremo respingere (convesso) nella nostra casa. Pertanto va interpretato e collocato a seconda dei casi. 

Ottima quindi la soluzione dello specchio convesso il riflesso del quale "respinge" la freccia segreta che rappresenta negatività!

Di contro la forma concava accoglie energia positiva e potresti posizionarla in prossimità dell'ingresso o in qualunque altro posto in cui tu voglia intensificare un effetto . 

Ricordiamoci inoltre che per specchio intendo qualunque superficie riflettente, per esempio un vaso o una scultura in acciaio, questa è una precisazione doverosa in quanto ritengo che l'oggetto in se (lo specchio) sia semplicemente un simbolo...

Ogni bene.
FSIT

17 giugno 2015

Come una Scintilla

Buongiorno,
spero tanto che mi possiate aiutare...
da tempo leggo e mi informo sul Feng Shui - PaKua - Bagua;
ed incrocio gli ottagoni orientandoli per punti cardinalie/o porta di ingresso, senza provare reale soluzione.
La casa di per se è accogliente piacevole...a detta di molti...
ma la sua forma è particolarmente irregolare. in particolare la mia camera da letto non so se è un'estenzione o crea una mancanza. Ho posizionato specchi/ e piccole sfere di cristallo a soffitto, ma negli anni periodicamente ho subito ripetuti furti in casa...ostilità relazionali, crolli di carriera ed ora anche i miei viaggi nel mondo hanno subito una stop.
Io non cado facilmente, e se cado so che ci si deve rialzare per crescere e migliorare...ma la demotivazione mi sta schiacciando...
Non datemi della pazza, ma credo veramente che l'energia in casa vada riorganizzata, ma non so come.
Chiedo cortesemente consigli suggerimenti indicazioni.
Allego la piantina della mia casa
con disposizione attuale mobili
con indicazione dell'orientamento.
Sono nata il 16 aprile 1958
Spero di ricevere al più presto vostre indicazioni
Grazie in anticipo per quanto potrede donarmi in forma di consigli per la mia casa
saluti
marina



Cara Marina,
da quello che leggo di te , nella tua email, deduco che sei una persona positiva e questo è sicuramente un enorme vantaggio per te e per la tua casa! Prima di tutto occupiamoci della "sicurezza". Nella tua lettera scrivi che hai subito diversi furti.  Il fatto che la tua casa sia "troppo esposta" può corrispondere alla misura in cui sei TU ad essere troppo esposta. Le barriere, fisiche e mentali, pongono limiti invalicabili agli estranei. 
Ti suggerisco di esaminare questo aspetto facendo una ricerca nel tuo IO .


9 giugno 2015

Home Relooking

Hai presente il momento in cui ti sei detto "vorrei cambiare qualcosa " e hai scelto di farlo semplicemente con il look?

Un nuovo taglio di capelli, un nuovo colore....
Un diverso mekup ...
Un nuovo capo di abbigliamento...

Ecco in quel preciso istante, senza accorgertene stavi assecondando il tuo bisogno di mutazione. Indispensabile per ognuno di noi e per la nostra evoluzione.

1 gennaio 2015

Nel mio piccolo Feng Shui

Se volessi far immaginare ad un bambino cosa intendo io per casa Feng Shui, c'è una canzone che mi aiuterebbe nell'intento: "Una casetta in Canadà" di M. Panzeri.

Nella mia immaginazione quando l'ascoltavo, riuscivo a percepirne lo spazio : l'odore dei fiori, l'ebrezza dell'aria fresca e pulita, la pace e la tranquillità dello scorrere dell'Acqua, riuscivo a sentire il calore del Sole, e tutto questo mi trasmetteva un senso di benessere, mi sentivo in perfetta Armonia con l'ambiente, sia pur immaginario. 
Era esattamente come oggi so che dovrebbe essere una casa Feng Shui, con I 5 Elementi e un perfetto Orientamento.
Il "Pinco Panco"  della situazione potrebbe rappresentare quegli elementi di disturbo che impediscono al nostro intuito di agire spontaneamente, condizionando il risultato finale e che oggi chiamerei distrazione, allontanamento dall'intento che generano disordine, clutter deleteri per il benessere totale sia fisico che mentale.
Nella vita di tutti i giorni, per esempio, i pensieri negativi potrebbero rappresentare un Pinco Panco, anzi il più pericoloso.  Meglio tenerli lontano, molto lontano. Difficile ma non impossibile. Nella canzone "La Casetta in Canadà", la determinazione di Martin rappresenta un meraviglioso esempio di perseveranza e dedizione di chi non si fa condizionare da fattori esterni e mira dritto allo scopo: la ricerca del Benessere e dell' Armonia che è dentro e fuori ognuno di noi. Potrei raccontarvi anche di quando ricercavo, nel mio piccolo, la stessa sensazione di Armonia e Benessere dello spazio, costruendo case di pietra nel Boschetto di una località di montagna dove andavo per le vacanze Natalizie con i miei parenti o delle capannelle fatte con le tende o con le lenzuola di casa e le mollette, spazi nei quali mi piaceva stare da sola ma mi piaceva anche ospitare le mie sorelle, le mie cugine coinvolgendole e trasmettendo loro la sensazione di calore e accoglienza che provavo io.
La casa dei miei sogni
Una casa perfetta non è quella prefabbricata e costosissima che si compra al Brico di turno. NO La Casa Perfetta è quella in cui l' "Io Bambino" mette tutto il cuore per starci bene, da solo e in compagnia. A proposito, mi presento: Mi chiamo Fulvia Vellusi, orgogliosamente napoletana con 25anni di esperienza nel settore arredamento, restyling e progettazione nonché fervida sostenitrice del Feng Shui

Iscriviti